Sblocca Cantieri, nasce un nuovo operatore addetto esclusivamente alla diagnostica sulle costruzioni esistenti

167

Svolta epocale per la sicurezza delle costruzioni esistenti. Individuato un nuovo soggetto di Laboratorio autorizzato dal CSLP-STC addetto alle “Prove su materiali da costruzione su strutture esistenti”.

La Camera, con 318 voti a favore e 236 contrari, ha votato la fiducia al disegno di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge n. 32, del 18 aprile 2019, detto lo “Sblocca Cantieri. Tra le importanti disposizioni, vitali per il Paese, vogliamo porre l’attenzione sull’emendamento all’art. 59 del D.P.R. n° 380/2001 che, con il comma C-bis “Prove e controlli su materiali da costruzione su strutture e costruzioni esistenti”, introduce fra gli attuali soggetti che agiscono in regime di autorizzazione fornendo un “servizio di pubblica utilità”, un nuovo operatore dedicato esclusivamente alla diagnostica sulle costruzioni esistenti, per come definiti dal Cap. 8 delle NTC 2018.

Leggi tutto l’articolo