Professionisti in sciopero venerdì 18 dicembre 2020: protesta contro la burocrazia e l’inefficienza amministrativa causa del ritardo economico e sociale della Regione

267

ADERISCI ALLA MANIFESTAZIONE CON UNA MAIL: architetti@catanzaro.awn.it

L’inefficienza del sistema amministrativo nazionale e la disorganizzazione del Paese ha portato il mondo delle professioni alla contrazione del mercato del lavoro e dei servizi, nonché a lungaggini autorizzative non più sostenibili.

L’impossibilità di lavorare per creare sviluppo e sostenere le nostre famiglie ci ha spinti a proclamare questa manifestazione anche per sensibilizzare la società civile e contrastare la burocrazia asfissiante che ci ha portato ad un sistema burocratico farraginoso, che ha scaricato sui professionisti l’inefficienza della falsa semplificazione.

I liberi professionisti, proclamano una manifestazione pubblica per  venerdì 18 Dicembre  2020, alle ore 10.00  riunendosi presso la Piazza centrale della Cittadella Regionale – Catanzaro.

Nella predetta mattinata, si fermeranno le attività lavorative degli studi professionali in segno di protesta verso un sistema che vive di burocrazia e agisce per fermare la libera iniziativa.

Chiediamo alla politica di avviare un preciso processo di semplificazione amministrativa che porti ad una maggiore fiducia nel lavoro, quale strumento di crescita economica e sociale.

E’ gradita l’occasione per porgere cordiali saluti.

Il Presidente provinciale dell’Ordine degli Architetti PPC

Arch. Giuseppe MACRI’

Il Consigliere Segretario dell’Ordine degli Architetti PPC

Arch. Alessandro Pitaro

Allegati:

MANIFESTAZIONE architetti contro la _Burocrazia