Piattaforma “SISMI.CA” – Segnalazioni di inefficienza e/o malfunzionamento – Difficoltà ad operare

1093

Nel confermare la nostra ferma contrarietà più volte manifestata e ribadita in tutte le sedi, per l’imposizione di una piattaforma informatica che aggrava il lavoro dei professionisti, senza portare benefici alla sicurezza delle costruzioni ed appesantisce a dismisura il procedimento delle autorizzazioni sismiche, ribadiamo che ciò è avvenuto in dispregio ai principi di buon andamento della pubblica amministrazione, di efficienza ed imparzialità, contravvenendo alle leggi dello Stato che individuano in maniera chiara nel S.U.E. (Sportello Unico per l’Attività Edilizia) lo sportello autorizzativo unico con cui il “cittadino” (non i professionisti) deve interfacciarsi.

Al fine quindi di evidenziare ogni forma di inefficienza, difficoltà, incongruenza e/o limitazione nello svolgimento dell’attività dei liberi professionisti, si chiede a tutti gli iscritti, di segnalare le criticità riscontrate per intraprendere ogni utile azione di tutela.

Allegati:

Lettera