Laboratorio/Workshop di Progettazione: Processi e strumenti per la progettazione territoriale e urbana Frontiere di progettazione urbana e territoriale

Reggio Calabria 27-28-29 Giugno 2019

339

Processi e strumenti per la progettazione territoriale e urbana

Frontiere di progettazione urbana e territoriale

che si terrà a Reggio Calabria il 27, 28 e 29 giugno 2019. In allegato trovate il programma dettagliato.

Città Metropolitana, Nomisma, Dipartimento Patrimonio, Architettura, Urbanistica.

Iscrizione al Workshopla partecipazione è completamente gratuita per gli studenti, gli allievi di Master (anche dei precedenti anni accademici), i dottorandi e dottori di ricerca della Mediterranea, architetti, ingegneri, geologi, commercialisti, avvocati, il personale dei Settori Tecnici e quello tecnico presso tutti i Settori della Metrocity di RC e del Comune di Reggio Calabria.

Per consentire una più efficace organizzazione ed iscriversi al Laboratorio / Workshop è necessario inviare una semplice e-mail a:

sante.foresta@unirc.it

oppure a:

dmarino@unirc.it

contenente le seguenti informazioni:

  1. OGGETTO DELLA E-MAIL: ISCRIZIONE AL LABORATORIO/WORKSHOP
  2. Nome:
  3. Cognome:
  4. Ente di appartenenza:
  5. Data e Luogo di Nascita:
  6. Residenza:
  7. Codice fiscale:
  8. Cellulare:
  9. e-mail:
  10. Titolo di Studio:
  11. Indicazioni sull’Area Progetto di interesse:
  12. Dichiarazione di Autorizzazione del trattamento dei dati personali ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali.

Al termine del Laboratorio/Workshop sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Tutte le elaborazioni svolte durante il Laboratorio/Workshop, scritte e grafiche saranno oggetto di pubblicazione nella Collana Programmazione e Pianificazione Territoriale, Aracne Editrice, Roma.

Seminari pubblici:

–     Visioni di città metropolitana

–     Prospettive ed esperienze di rigenerazione urbana

Workshop tecnico con destinatari: studenti, dottorandi, Dottori di Ricerca, allievi di Master, dirigenti e funzionari enti locali, architetti, ingegneri, geologi, commercialisti, avvocati, Confindustria, Ance, Anci, Upi.

L’idea è quella di delineare e confrontarsi in un dibattito pubblico sulle frontiere dello sviluppo territoriale e della rigenerazione territoriale ad una scala più attuale di Città Metropolitana. Tutto ciò portando esperienze, approcci, e strumenti sia di livello istituzionale che di livello più strategico-operativo seguendo un approccio integrato di economia, pianificazione territoriale, ambiente e cambiamenti climatici in una visione europea.

Allegati:

Programma